L’aria di casa fa bene al San Giorgio Sedico: De Carlo-Coin e Careni ko

L’aria di casa fa bene al San Giorgio Sedico: De Carlo-Coin e Careni ko

 

SAN GIORGIO SEDICO-CARENI PIEVIGINA 2-0 
GOL: pt 33’ De Carlo; st 7’ Coin. 
SAN GIORGIO SEDICO: Speranza, Paludetto, Malacarne, Vigo, Tibolla, Loat, De Carlo, Boron, Bidogia, Coin, Bounafaa. Sono entrati: Sakajeva, Pilotti, Pedrini, Mihali. Allenatore: Alessandro Pontarollo. 
CARENI PIEVIGINA: Peterle, Segat, Granzotto, Guerra, Allegretti, Brustolon, Dalla Vedova, Damuzzo, Cibin, Scarabel, Dell’Andrea. Sono entrati: Moretti, Goh, De Zotti. Allenatore: S. Della Bella. 
ARBITRO: Mattia Rodighiero di Vicenza. 
NOTE. Ammoniti: Guerra, Tibolla, Granzotto, Paludetto. Angoli: 3-1.

Mica vero che l’erba del vicino è sempre la più verde. Almeno, non nel caso del San Giorgio Sedico: dopo le tre sconfitte di fila, maturate in trasferta, il il gruppo di mister Pontarollo torna al successo. E lo fa proprio sull’erba (sintetica) di casa.

Un gol per tempo e il Careni Pievigina dell’ex Simone Brustolon va al tappeto. A indirizzare la gara sul binario biancorossoceleste è De Carlo. Il quale, poco dopo la mezz’ora, sfrutta nel migliore dei modi un cross di Bounafaa e, al volo, insacca. Nella ripresa, i sedicensi non staccano il piede dall’acceleratore. Anzi, vanno a caccia del raddoppio. E lo trovano al 7’, grazie a un colpo di testa di Coin. Il Careni proverà poi a reagire, ma i padroni di casa respingono senza troppi patemi gli assalti avversari. E, dove non arrivano i giocatori di movimento, arriva il numero 1: Gabriele Speranza, protagonista di una splendida parata sul tiro a botta sicura di Cibin. 

In virtù di questi tre punti, i sedicensi mantengono la seconda posizione, a -2 dalla capolista Portogruaro (passata in maniera autoritaria a Moriago della Battaglia: 3-0 sull’Union Qdp) e a +1 sulla Liventina di Roberto Vecchiato, terza e capace di espugnare il campo di Volpago del Montello (2-1). 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su