Valorizzazione delle aree interne: Roger De Menech presenta la mozione

Valorizzazione delle aree interne: Roger De Menech presenta la mozione

 

Il deputato bellunese Roger De Menech ha presentato la mozione per la Valorizzazione delle aree interne, rurali e montane, a nome del Partito Democratico: «Sono 19 punti, caratterizzati da una serie di proposte concrete».

L’ex sindaco di Ponte nelle Alpi ha posto l’accento sul problema dello spopolamento: «Un problema che rischia di trasformare le aree interne in autentici deserti. Se vogliamo avere uno sviluppo equilibrato, dobbiamo mettere in atto delle politiche che tengano conto della Costituzione. E, in particolare, dell’articolo 44». 

Nel dettaglio, è necessaria «una strategia integrata di intervento, oltre all’adozione di iniziative per dare il via a un serrato coordinamento tra le politiche nazionali e quelle europee». È doveroso poi «attuare la legge n. 158 del 2017 sui piccoli comuni», ma anche «individuare in 100 milioni di euro il Fondo nazionale per la montagna in vista del prossimo quinquennio, già attraverso il disegno di legge di bilancio 2021». 

Queste sono zone che hanno bisogno di «professionalità e conoscenza, ecco perché va rafforzato il Comitato tecnico per le aree interne, istituito nel 2015». Le risorse non bastano: «Devono essere accompagnate da una visione e non fini a se stesse». E la stessa visione passa pure attraverso il turismo: «Va sviluppato quello rurale, preservando nel contempo le specificità di tali aree, come le tradizioni e i prodotti locali tradizionali. A tal fine, vanno predisposti benefici fiscali per le micro-attività, dai rifugi ai centri di educazione ambientale alle attività di gestione di aree protette e siti Natura 2000». In definitiva, servono interventi «mirati, puntuali ed efficaci, in modo da arginare l’abbandono della montagna». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su