Tre anni fa moriva Sergio Reolon: «Cerchiamo di essere degni della sua eredità»

Tre anni fa moriva Sergio Reolon: «Cerchiamo di essere degni della sua eredità»

Sono trascorsi tre anni esatti dalla scomparsa di Sergio Reolon. E il Partito democratico di Belluno ha voluto ricordare l’ex presidente della Provincia e consigliere regionale: «Le sue intuizioni, ma soprattutto la sua incredibile determinazione, hanno dato dimensione politica nazionale alla montagna. La forza di Sergio è stata la capacità di restituire dignità ai territori e, in una fase di apparente ‘fine della storia’, riportare alla dimensione locale la dialettica sulle disparità, sulle disuguaglianze e sulla giustizia sociale. Oggi, degli effetti distorti della globalizzazione e del conflitto tra centro e periferia, discutono tutti i politologi e sociologi del mondo. Sergio aveva cominciato a farlo allo svoltare del secolo.
Grazie di tutto, Sergio, cerchiamo di essere degni eredi della tua eredità».

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su