Alpe conferma: la stagione invernale partirà a breve

Alpe conferma: la stagione invernale partirà a breve

Non c’è ancora la neve, ma qualcosa si muove in Nevegal. Come si muovono le domande degli sciatori e degli aficionados del Colle. Il quesito più ricorrente, in questo inverno che sarà necessariamente di transizione, è: quando apriranno gli impianti? Il punto interrogativo è d’obbligo. La risposta, al momento, non può essere precisa: deve limitarsi a un “appena possibile”.

Lo dice l’Alpe. La società che gestisce la ski area, infatti, ha messo le mani avanti. E di fronte alle domande degli sciatori ha risposto in maniera ufficiale. Nero su bianco. Per confermare intanto che la stagione invernale ci sarà. Intanto, da questa mattina è in azione l’impianto di innevamento artificiale. La “santabarbara” è stata posizionata e ha già cominciato a sparare, grazie anche al freddo. Se non ci saranno ulteriori episodi di inversione termica, le piste impiegheranno qualche giorno (e qualche notte) a essere imbiancate.

«È confermata l’apertura delle piste Coca Bassa, Coca Alta, Campo Scuola e Raccordo Col dei Pez – fa sapere l’Alpe attraverso i suoi canali di comunicazione -. Nel caso in cui le precipitazioni nevose ne consentiranno la preparazione, si potrà sciare anche sulle piste Erte Alte e Erte Basse» fa sapere l’Alpe. «Saranno in funzione la seggiovia Nevegal – Col dei Pez, la seggiovia Col dei Pez – Faverghera, e lo ski-lift Campo Scuola. La data di apertura degli impianti sarà comunicata a breve».

Intanto la prevendita degli skipass è già iniziata e andrà avanti fino al 22 dicembre, online oppure al mercatino di Natale, nella casetta dell’Alpe.

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su