Sole sole e inversione termica: rimane alta l’attenzione per le polveri sottili

Sole sole e inversione termica: rimane alta l’attenzione per le polveri sottili

Una parentesi umida tra due blocchi di sereno. Per la prossima neve (o pioggia), bisognerà attendere un po’. Da lunedì 20 gennaio torna il sole. Solo sole. Con il suo codazzo di inversione termica. Che l’inverno, quella cosa che solitamente imbianca strade e prati, sia già concluso? Difficile a dirsi. Anzi, impossibile (lo scorso anno la stagione fredda si prolungò fino a fine maggio, con nevicate estemporanee a primavera inoltrata). Intanto, però, la settimana che si approccia verso i giorni della merla sarà caratterizzata da condizioni poco gelide, soprattutto in quota.

Le previsioni dell’Arpav parlano chiaro: le temperature sono in calo tra domenica 19 e lunedì 20, rispettando il calendario. Ma già da martedì ritorna in auge l’inversione. Tradotto: gelate diffuse nei fondovalle e in Valbelluna, termometro mite in montagna. Mercoledì 22 lo zero termico è previsto a quota 3.000, e per giovedì 23 si resta sopra i 2.400 metri. Il Bellunese quindi sarà caratterizzato da due dimensioni diverse: gelo a valle, pseudo-inverno in quota. Un problema soprattutto per la qualità dell’aria, visto che l’inversione facilita il ristagno delle polveri sottili.

La scorsa settimana tutta la pianura padana ha respirato smog. E anche il Feltrino (seppur con condizioni decisamente diverse). I filtri delle stazioni Arpav hanno registrato tre sforamenti dei limiti di Pm10: 52 microgrammi (il limite giornaliero sarebbe di 50, per metro cubo d’aria) mercoledì 15 gennaio, 53 microgrammi giovedì 16 e 54 microgrammi sabato 18. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su