Quindici anni di Infinito Edizioni: ci sono anche due libri bellunesi

Quindici anni di Infinito Edizioni: ci sono anche due libri bellunesi

Festeggia i quindici anni di attività una casa editrice che ha sede a Formigine, in provincia di Modena. Ma ha uno stretto legame con il Bellunese: si tratta di Infinito Edizioni.

Proprio da questa realtà hanno preso forma due libri che coinvolgono il territorio dolomitico: “Ho fatto centro”, la biografia di Oscar De Pellegrin, campione paralimpico di tiro con l’arco. E “La bambina con le infradito”, romanzo breve scritto da una grande amica di “News in quota”: Francesca Mussoi

La casa editrice celebra lo speciale anniversario con una festa, programmata per domani (sabato 28, ore 17.30), alla libreria Lovat di Villorba. In questo contesto saranno presenti molti autori: Infinito edizioni è specializzata in saggistica e reportage giornalistici e, da sempre, riserva una grande attenzione a i diritti umani e civili. Fondata l’8 novembre 2004, è un punto di riferimento culturale per chiunque voglia fare dell’impegno serio e della sensibilità l’humus da cui far germogliare l’albero delle proprie idee. 

A Villorba, sarà la festa delle parole, dei libri, di piccole, grandi storie. Come quelle di Oscar De Pellegrin e Francesca Mussoi. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su