Le castagnole di nonna Amabile rendono dolce il Carnevale: una tira l’altra

Le castagnole di nonna Amabile rendono dolce il Carnevale: una tira l’altra

 

Rendiamo questo periodo più dolce e sfizioso?

E allora, spazio a una ricetta che stuzzicherà il palato di grandi e piccini: la ricetta delle castagnole di nonna Amabile. Un dolce tipico di Carnevale adatto per la prima colazione o per la merenda.

Una tira l’altra e quando te ne accorgi… sono già finite.

INGREDIENTI

600 gr farina; 150 gr zucchero; 4 uova; 1 bicchiere di olio di semi; 1 bicchierino di liquore (facoltativo); 1 bustina di vanillina; 1 bustina di lievito; buccia di un limone non trattato; olio per friggere (olio di semi di girasole)

PROCEDIMENTO

Iniziare setacciando la farina su una spianatoia oppure sul piano della cucina. Al centro mettere le uova e lo zucchero e iniziare ad impastare. Aggiungere l’olio, la buccia del limone e un pizzico di sale. Continuare a impastare e unire il liquore, il lievito e la vanillina. Quando l’impasto risulterà compatto e uniforme, prenderne un po’ e formare un rotolino grosso all’incirca come un dito e tagliare a pezzetti lunghi circa un paio di centimetri. Scaldare l’olio e iniziate a friggere le vostre castagnole avendo cura di toglierle quando saranno belle gonfie e dorate. Buon appetito.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su