Paura per mamma, papà e piccola: brucia la loro casa vacanze a San Tomaso Agordino

Paura per mamma, papà e piccola: brucia la loro casa vacanze a San Tomaso Agordino

Brucia un divano: famiglia in ospedale per le esalazioni di fumo. Tanta paura, ma per fortuna nessuna conseguenza per gli abitanti di una seconda casa a San Tomaso Agordino, mamma, papà e una bambina di 14 mesi, residenti in provincia di Venezia.

Questa mattina i due adulti si sono svegliati di soprassalto attorno alle 6, spaventati dal pianto della loro piccola. Ed è stato un bene, perché il loro divano stava andando a fuoco. Le fiamme si stavano propagando al resto della stanza. La prontezza dell’uomo, però, ha evitato il peggio. Con un estintore e secchiate d’acqua, il fuoco è stato domato. E all’arrivo dei vigili del fuoco l’incendio era già estinto. I pompieri hanno provveduto a bonificare la casa e verificare che non ci fossero danni strutturali. La famiglia veneziana invece è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Agordo per gli accertamenti del caso. Nessun problema per la piccola, che pure deve aver respirato il fumo.

Ancora al vaglio dei vigili del fuoco le cause dell’incendio. Che comunque non pare di origine dolosa.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su