Violenza su minori e pedopornografia: arrestato a Santa Giustina

Violenza su minori e pedopornografia: arrestato a Santa Giustina

Violenza privata, violenza sessuale su minori e pedopornografia: sono gli atroci reati commessi da B.M., un ventottenne residente a Salmenega di Santa Giustina. E originario della Bulgaria. 

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri hanno eseguito l’ordine di custodia in carcere nei confronti del pluripregiudicato: il provvedimento è disposto dalla Procura della Repubblica presso la Corte dell’Appello di Venezia. E va a sostituire la precedente misura legata agli arresti domiciliari. 

Per quanto riguarda i reati, sono stati commessi nell’arco di tre anni (dal 2015 al 2018), tra il capoluogo, Sedico e Santa Giustina: il ventottenne si trova ora nella casa circondariale di Belluno, dove sconterà una pena di 6 anni e 6 mesi. 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su