Truffa in rete: rubati 5mila euro dalla carta di credito

Truffa in rete: rubati 5mila euro dalla carta di credito

Vuole comprare un mezzo agricolo, ma viene truffato. Carta di credito ripulita per un uomo dell’Agordino. Le indagini del carabinieri però riescono a risalire ai truffatori. Si tratta di tre persone, tutte originarie di Reggio Calabria.

La vittima del raggiro è un 67enne dell’Agordino. L’uomo aveva visto un annuncio su un famoso sito internet. E aveva individuato un mezzo agricolo in vendita. Deciso ad acquistarlo, ha ricaricato la carta di credito per 2.500 euro. Poi è stato contattato dai truffatori, con la banalissima scusa che la transazione non era andata a buon fine, e quindi ha ricaricato la carta di altri 2.500 euro. Alla fine, in quattro giorni si è visto “sfilare” la bellezza di 5mila euro.

Finita qui? Non esattamente. Perché i carabinieri della stazione di Gosaldo hanno messo in campo un’approfondita attività di indagine. Tramite tabulati telefonici e intestatari di carte prepagate, sono risaliti ai truffatori. Alla fine, denunciate tre persone, due uomini (un 45enne e un 22enne) e una donna di 33 anni, tutti di Reggio Calabria.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su