Troppa Triestina: il Keralpen non ce la fa

Troppa Triestina: il Keralpen non ce la fa

KERALPEN-TRIESTINA 1-7

GOL: pt 31′ Lago, 42′ Blarzino; st 5′ Tic, 13′ e 24′ rig. Tortolo, 27′ Giovannini, 30′ Campigotto, 42′ Blarzino.

KERALPEN: Squarcina, Borsoi (1′ st Pattaro), De Marco, Scot, Costa, De Bastiani, Bristol (29′ st Cibien), Mastel (29′ st De Betta), Paganin (18′ st Campigotto), Sommariva, De Valerio (13′ st Decet). All. Pinto.

TRIESTINA: Ferroli, Zuliani (10′ st Tortolo), Del Santo, Gaspardis, Virgili, Albertis, Tic, Dragan (27′ st Bortoli), Lago, Blarzino, Giovannini. All. Rusic.

ARBITRO: Nicolò Costantin di Castelfranco Veneto. 

NOTE. Ammonita Paganin. Calci d’angolo: 6-5.

Stavolta il Keralpen non ce la fa. Dopo aver raccolto 6 punti in meno di 48 ore (tra turno regolare di campionato e recupero), la squadra di Pinto cede alla Triestina. Il punteggio finale è rotondo, ma la squadra giuliana è prima in classifica. Anzi, primissima: mai sconfitta; 9 vittorie su 10 match e 1 pareggio. Una corazzata imbattibile. Quindi, mission più che impossible per le fanciulle bellunesi. Che hanno il merito di non mollare mai. Lo prova la rete di Campigotto, che forse rende un pizzico meno amara la sconfitta.

Il prossimo turno sarà decisamente più semplice: il Keralpen se la vedrà con l’Asd Femminile United, ultimo in classifico, ancora a quota 0.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su