Tradizione d’avvento: la parrocchia di Mussoi ripropone il pellegrinaggio in Nevegal

Tradizione d’avvento: la parrocchia di Mussoi ripropone il pellegrinaggio in Nevegal

È una tradizione. E come si sa, le tradizioni si rispettano. La parrocchia di Mussoi non manca l’appuntamento con il pellegrinaggio d’Avvento: domenica mattina muoverà decine di persone, che partiranno a piedi dalla chiesa, per arrivare fino al santuario del Nevegal.

“Andiamo fino a Betlemme” è il titolo dell’iniziativa. Le distanze tra il Colle e Mussoi sono ben diverse da quelle che separano Belluno dalla Terra Santa. Ma c’è comunque da scarpinare.

I pellegrini avvieranno la camminata alle 8.15, dal campetto sportivo della parrocchia. Il primo tratto sarà facile perché in discesa. E terminerà con una breve sosta a Borgo Piave. Poi solo salita, con tappe a Castion, a San Mamante e alla curva del Cristo. L’arrivo al santuario è previsto più o meno alle 13. Ad attendere i pellegrini ci sarà un piatto caldo, accompagnato da un paio d’ore di riposto. Alle 15, infatti, arriveranno comodamente in auto gli altri parrocchiani, per la messa. 

L’itinerario percorre la tappa 28 del Cammino delle Dolomiti. Il percorso è lungo 16 chilometri, con 750 metri di dislivello in salita e 200 metri in discesa, per circa 4 ore di cammino (soste escluse).

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su