Solidarietà sana e robusta: altri 28mila euro donati dai bellunesi agli ospedali

Solidarietà sana e robusta: altri 28mila euro donati dai bellunesi agli ospedali

Continuano i gesti di generosità di associazioni e singoli cittadini verso l’Ulss Dolomiti. Un flusso che non si è mai fermato. E che ha fatto registrare altre donazioni negli ultimi giorni.

L’associazione Ail (sezione di Belluno) ha donato una colonna videorinofaringolaringoscopica, del valore di oltre 18mila euro per l’unità operativa di Otorinolaringoiatria dell’ospedale di Feltre. Il Comitato Palio di Agordo ha donato  all’ospedale agordino una poltrona prelievi, un sistema per videoconferenze e un aggiornamento informatico per un valore complessivo di oltre 7.800 euro. Infine, una famiglia, in ricordo di un congiunto, ha donato 6 carrozzine del valore di oltre 1.700 euro da destinare alla Nefrologia e dialisi dell’ospedale di Feltre.

«Ringrazio, a nome di tutta l’azienda, l’Ail, sempre attenta ai bisogni dei nostri ospedali, il Comitato Palio di Agordo che ha voluto dimostrare vicinanza al proprio presidio, e la famiglia che ha ricordato il proprio affetto in modo utile a molte altre persone», commenta il direttore generale Maria Grazia Carraro. «Queste donazioni dimostrano la voglia del territorio di essere a supporto delle nostre strutture in modo costruttivo e ci spingono a migliorare sempre di più i servizi offerti»

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su