Screening di massa ad Auronzo: domenica i tamponi a tappeto

Screening di massa ad Auronzo: domenica i tamponi a tappeto

 

Cercare il virus tra le classi di età più colpite dal contagio. Come? Attraverso uno screening di massa. Dove? Ad Auronzo di Cadore. Quando? Domenica.

L’esame a tappeto è organizzato dall’Ulss Dolomiti, in accordo con la Regione del Veneto e l’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Tatiana Pais Becher. In questo senso, a partire dall’ultima settimana di ottobre, il territorio è stato interessato da un crescente numero di casi positivi: l’ondata ha coinvolto la casa di riposo, le scuole e quote significative della popolazione generale.

Pur con un quadro epidemiologico ancora in fase evolutiva, i dati provvisori sembrano indicare che la fiammata epidemica si stia avviando verso la fase conclusiva. «Per questo motivo – spiegano dall’Ulss – appare opportuno ottenere ulteriori elementi di conoscenza sulla diffusione del contagio, eseguendo tamponi antigenici a tutti i soggetti delle fasce più interessate dallo sviluppo epidemiologico, in analogia alla precedente e utile esperienza condotta in tre Comuni del Comelico, a fine settembre».

La fascia è compresa tra 41 e 65 anni (nati tra il 1 gennaio 1955 e il 31 dicembre 1979): circa 1.250 persone in anagrafe. Non devono presentarsi al drive-in, invece, persone che non appartengono alle classi di nascita e i soggetti già risultati positivi al Covid o sottoposti a misure di quarantena. 

Il covid point drive-in sarà attivo dalle 9.30 alle 13 (di domenica 29 novembre), in località Taiarezze: a tale proposito, è previsto l’accesso in auto dei cittadini, con mascherina indossata e tessera sanitaria elettronica a disposizione. A seguire, via al tampone antigenico senza scendere dalla vettura. Quindi, sosta post tampone per 10 minuti in un’area dedicata, consegna del referto ed eventuale esecuzione del tampone molecolare ai soggetti positivi al test antigenico.

La logistica verrà gestita con il supporto dell’amministrazione comunale e della Protezione civile di Auronzo.

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su