Risparmio e sostenibilità: varato l’efficientamento energetico dei magazzini comunali

Risparmio e sostenibilità: varato l’efficientamento energetico dei magazzini comunali

L’attenzione si sposta sui magazzini comunali. La valorizzazione del patrimonio immobiliare del Comune di Feltre passa anche da qui. Difatti l’amministrazione Perenzin ha varato un progetto per l’efficientamento energetico dello stabile di via Vignigole, che oggi ospita gli uffici del settore gestione del territorio. L’obiettivo è intercettare le risorse del bando regionale per la concessione di contributi a fondo perduto per interventi di efficientamento energetico di edifici pubblici (a valere sul Por Fesr 2014-2020). 

Il progetto preliminare, approvato dall’ultima seduta di giunta, mette in fila una serie di interventi: dalla sostituzione dei serramenti a nastro apribili con nuovi infissi dotati di triplo vetro a bassa emissività; al rivestimento con un cappotto termoisolante; fino alla posa in opera di una serie di frangisole richiudibili e orientabili, e all’installazione di pannelli fotovoltaici.

Il progetto ha un costo complessivo di 1 milione di euro. La giunta ha dato mandato per la progettazione definitiva esecutiva in modo da poter presentare l’iniziativa al bando regionale nei tempi congrui. 

«L’intervento è certamente prioritario – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici e alla Protezione Civile del Comune di Feltre Adis Zatta -. Il progetto approvato si inserisce in un quadro più ampio di rivalutazione complessiva del nostro patrimonio immobiliare, su cui stiamo lavorando da tempo, e che dovrà continuare necessariamente ancora a lungo, compatibilmente con le risorse reperibili e a disposizione».

«Prosegue il piano dell’amministrazione comunale sull’efficientamento energetico degli edifici e l’abbattimento delle emissioni di Co2 – aggiunge l’assessore all’Ambiente, Valter Bonan -. Abbiamo inteso sfruttare l’occasione offerta dal bando regionale per cercare di non perdere un’opportunità così rilevante sul piano finanziario, in relazione tra l’altro a uno degli edifici più energivori del Comune».

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su