Prima italiana a Lanzarote: Monica Casol è super nella halfmarathon

Prima italiana a Lanzarote: Monica Casol è super nella halfmarathon

Una bellunese “colonizza” Lanzarote, l’isola nord-orientale dell’arcipelago spagnolo delle Canarie: è Monica Casol.

Classe 1976, si era già spinta sul gradino più alto del podio alla Prosecco Run e alla manifestazione Ciapa la Pita.

Ma il capolavoro arriva in una competizione di respiro internazionale. Perché Casol è stata la più veloce fra le atlete italiane in una mezza maratona fra le più belle, suggestive e “calienti” del mese di dicembre.

Il percorso, infatti, si snoda interamente lungo il mare: la partenza avviene da Costa Teguise, nota per le sue spiagge e i suoi resort. Quindi, ecco la cittadina di Arrecife, la Playa Honda e Puerta del Carmen, per poi ripercorrere il tracciato nel senso opposto. Un tracciato che Casol ha interpretato in maniera impeccabile, come conferma pure il rilevamento cronometrico: 1h40’24”.

Monica conquista Lanzarote: a toda velocidad.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su