La tradizione del filò sul palco del Piccolo Teatro. A Paiane debutta “A testa in giù”

La tradizione del filò sul palco del Piccolo Teatro. A Paiane debutta “A testa in giù”

Il palcoscenico come forma d’arte, che nobilita il vecchio filò tradizionale. È la proposta dell’associazione feltrina “Il cuore a teatro”, coordinata dal regista Roberto Faoro che oggi (domenica 5 febbraio) va in scena al Piccolo Teatro Pierobon di Paiane. La rassegna si chiama “A testa in giù” e vuole proprio raccontare storie ed emozioni, ma anche far riflettere e far sentire gli spettatori parte della rappresentazione. 

Lo spettacolo di oggi, alle 16, sarà “Fole e Filò. Co poche parole far poesia granda” di e con le musiche dal vivo di Filippo Tognazzo e Ivan Tibolla. Si tratta di uno spettacolo dinamico e coinvolgente adatto a tutte le età, ricco di poesia, leggende, musica e divertimento che saprà stupire e incantare attraverso un teatro genuinamente popolare. Un percorso immaginario fra fiumi, grotte, cave e campi per far conoscere storie e miti del territorio.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
News In Quota
Scroll to Top