Edilizia fa rima con sicurezza e risparmio energetico: torna Ri-Costruire 3.0

Edilizia fa rima con sicurezza e risparmio energetico: torna Ri-Costruire 3.0

 

Torna Ri-Costruire 3.0. E porta con sé una serie di nuove opportunità per l’edilizia, il risparmio energetico e la sicurezza. La quindicesima edizione inizierà sabato 15 febbraio, nel quartiere espositivo di Longarone Fiere, e rimarrà aperta anche domenica 16 e il weekend successivo, dal 21 al 23 febbraio (orario: dalle 10 alle 19 le giornate di sabato e domenica, dalle 14.30 alle 19 il venerdì 21).

«Sono da ringraziare le aziende che continuano a credere in Longarone Fiere come contenitore ideale in cui presentare le novità di questo settore – afferma il presidente della Provincia, Roberto Padrin -. La Fiera è un punto di riferimento strategico, sia per le aziende, sia per le nostre associazioni di categoria, che organizzano sempre numerosi ed importanti eventi nel corso della manifestazione».

Dal canto suo, invece, il presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Gian Angelo Bellati, tiene a precisare come «Ri-Costruire 3.0 sia una fiera che punta sempre di più all’ambiente, dal risparmio energetico all’economia circolare, con una particolare attenzione alla montagna, alle sue difficoltà e alle conseguenti soluzioni specifiche».

Il salone dell’edilizia, del risparmio energetico e della sicurezza offrirà un’ampia esposizione sulle nuove tecnologie e opportunità nel settore delle costruzioni, ma anche diversi esempi di applicazioni in montagna nella vision oramai imprescindibile del Sistema Casa.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su