Doni e materiale didattico: il Comune porta il Natale nelle scuole

Doni e materiale didattico: il Comune porta il Natale nelle scuole

 

L’amministrazione comunale entra nelle scuole. E veste i panni di Santa Kalus. Gli assessori Vanessa De Francesch e Federico Costa, infatti, hanno portato gli attesi pacchi ai bambini delle tre materne e tre primarie di Farra, Pieve e Puos. 

Grazie al budget già destinato all’iniziativa, i due rappresentanti dell’amministrazione hanno consegnato una dotazione di materiale didattico per ogni plesso (in accordo con le insegnanti in base alle necessità), oltre a un piccolo dono a ciascun bambino. Agli asili sono stati recapitati soprattutto carta da disegno, colori e tempere; alle scuole elementari, giochi didattici utili all’apprendimento di specifiche materie. 

«Il periodo è davvero difficile, per i motivi che ben tutti conosciamo – sottolinea l’assessora all’Istruzione e vice sindaca Vanessa De Francesch – ma proprio per questo non possiamo e non dobbiamo fare mancare il nostro sostegno ai concittadini più piccoli. Un momento di incontro, anche se con le mascherine e a distanza, rappresenta un’occasione di socialità oggi più preziosa che mai e i bambini hanno dimostrato tutto il loro apprezzamento e la loro gratitudine». 

Sulla stessa linea di pensiero, l’assessore Federico Costa: «Sono festività anomale e particolari, ma le giovani generazioni rappresentano un bene fondamentale per il futuro della comunità. Con questa piccola iniziativa speriamo di regalare un sorriso ai nostri bimbi e alle loro famiglie, ma anche di dare un sostegno concreto all’apprendimento dei piccoli scolari, che necessitano di tutti gli strumenti utili a favorire la didattica anche a casa». 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su