Diventare sommelier, iniziano i corsi: due appuntamenti a Belluno

Diventare sommelier, iniziano i corsi: due appuntamenti a Belluno

L’Associazione italiana sommelier del Veneto amplia l’offerta formativa abbinando ai nuovi corsi in presenza, dal mese di aprile, anche dei corsi online. 

In questo modo, si continuerà a seguire il percorso intrapreso nel 2020 per rendere più flessibile e accessibile la proposta didattica. «Le nuove proposte sono studiate per ottimizzare i tempi senza rinunciare alla qualità della formazione che, da sempre, contraddistinguono Ais. Al fascino delle degustazioni dal vivo – spiegano gli organizzatori – si aggiungono i vantaggi della tecnologia, per dare vita a una più completa e sicura esperienza formativa». 

Non nasconde l’orgoglio Marco Aldegheri, presidente Ais Veneto: «Verrà messa in campo un’operazione logistica senza precedenti che permetterà a oltre 600 persone di ricevere un kit di 20 bottiglie di diversi formati, tra vini, birre e distillati. I corsisti potranno stappare, tra le proprie mura domestiche, un numero complessivo confrontabile a quello che viene aperto in un anno in tutti i corsi della regione». 

Due gli appuntamenti a Belluno: al ristorante De Gusto, domani (martedì 2). E alla Nogherazza, lunedì 12 aprile. 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su