“Dimettersi” dallo Stato? Ecco l’esperienza di Massimo Affro, a Cirvoi

“Dimettersi” dallo Stato? Ecco l’esperienza di Massimo Affro, a Cirvoi

Chi sei? Che diritti hai? Domanda facile, risposta complessa, tra le pieghe della differenza fra essere umano e cittadino. Una questione che sarà affrontata venerdì sera (14 febbraio) in un incontro-confronto organizzato da Vivaio Dolomiti. Due gli ospiti: da una parte Massimo Affro, che da anni vive come essere umano, persona umana, individuo e soggetto di diritto internazionale, creditore universale; dall’altra, Daniele Trabucco, associato di diritto costituzionale e comparato presso la Libera Accademia degli studi di Bellinzona. 

«L’obiettivo della serata è affrontare il tema dei diritti a 360 gradi, ascoltando l’esperienza di una persona che ha scelto di dimettersi da cittadino di uno Stato e di vivere senza lacci, obblighi. Di diventare libero, o meglio soggetto di diritto internazionale – fanno sapere gli organizzatori -. Durante la serata, i cittadini vittime di un sistema sempre più stressante saranno invitati a riflettere sul vero ruolo dell’essere umano nella società moderna. La discussione, infatti, permetterà di scoprire un modo diverso di vivere, applicando il diritto internazionale e mettendo a nudo le difformità della società occidentale».

L’appuntamento è per le 20.45 nella sala della cooperativa di Cirvoi. Sarà aperto un dibattito con i presenti in sala. Ingresso libero.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su