Coronavirus, 21 nuovi positivi. E arrivano 4 medici in più nelle Usca

Coronavirus, 21 nuovi positivi. E arrivano 4 medici in più nelle Usca

Il trend è chiaro: il coronavirus sta mollando decisamente la presa. Ieri solamente 21 i nuovi casi positivi segnalati dal dipartimento di Prevenzione. E così, dopo essere stata la prima provincia del Veneto a fare i conti con la seconda ondata, con il focolaio in Comelico (era settembre), la provincia di Belluno potrebbe essere la prima a uscire dal tunnel. I bellunesi attualmente contagiati sono 1.363. Un calo di 150 unità in un solo giorno.

Ma non è il caso di abbassare la guardia. Perché covid – 19, miete ancora vittime. Altre due, ieri: una donna di anni 84 deceduta in Geriatria Covid a Feltre e un uomo di anni 72 deceduto in Pneumologia Covid a Feltre. Lo certificano i dati giornalieri di Azienda Zero.

Diminuisce anche la pressione sugli ospedali. I pazienti Covid positivi negli ospedali bellunesi sono 82 (-13 rispetto a domenica), dei quali 7 in terapia intensiva e 14 negli ospedali di comunità.

L’importante rallentamento dell’epidemia permette di far respirare un po’ anche medici, infermieri e volontari in prima linea da mesi. Rimodulati così da parte dell’Ulss 1 Dolomiti gli orari del call center dedicato. Dal 1° febbraio il numero 0437/514343 sarà attivo dalle 8 alle18, da lunedì a sabato.

E nella battaglia contro covid – 19 arrivano rinforzi.  Rinnovati fino al prossimo 31 dicembre gli incarichi ai medici operativi nelle tre Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) di Belluno, Cadore e Feltre: Marco Agostini, Alessandro Ceschia, Giovanni De Col, Filippo Michele Fieramonte, Alberto Petterle, Carlotta Zarri e Marco Balducci presso l’Usca di Belluno; Natalia Buceatchi, Lorenzo Colcergnan, Davide Dal Molin e Carlotta Simiele presso le Usca di Feltre; Andrea Franceschi, Erika Mafrici, Elena Quariglio e Arianna Tabacchi presso l’Usca di Pieve di Cadore. E affidati quattro nuovi incarichi: Martin Baruzza, Luca Favero e Alessandro Olivieri presso l’Usca di Belluno; Silvia Romagna a Feltre. Attualmente sono in carico alle Usca circa 175 pazienti.

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su