Contributi alle associazioni sportive: il Comune lancia la manifestazione d’interesse per il prossimo triennio

Contributi alle associazioni sportive: il Comune lancia la manifestazione d’interesse per il prossimo triennio

Belluno gioca d’anticipo. Per evitare le sovrapposizioni, ma anche per dare modo al Comune di aiutare chi si spende per il territorio. È questo l’obiettivo di Palazzo Rosso, che fin da subito vuole calendarizzare gli eventi sportivi da qui al 2022. Proprio per questo il Comune capoluogo ha pubblicato sul sito istituzionale l’avviso per la “Manifestazione di interesse al sostegno” indirizzato alle associazioni sportive. 

«Lo scopo – spiega l’assessore allo sport, Marco Bogo – è quello di programmare già da oggi un calendario degli eventi sportivi di richiamo nazionale e internazionale fino al 2022». In questo modo, sarà possibile avere la programmazione del prossimo triennio e valutare i contributi da erogare alle singole manifestazioni: a premiare i progetti concorreranno il valore sportivo, gli elementi di valorizzazione della città di Belluno e del suo territorio, la comprovata capacità realizzativa dei richiedenti e anche la capacità di attivare risorse economiche esterne, l’afflusso di pubblico stimato, la copertura mediatica e gli eventi collaterali. Sulla base della graduatoria finale, il Comune, in presenza di stanziamento a bilancio, provvederà all’assegnazione dei contributi.

«La partecipazione al bando ci permetterà di conoscere la proposta sportiva di alto livello sul territorio comunale per i prossimi anni – sottolinea Bogo – e di formalizzare l’eventuale sostegno all’evento da parte del capoluogo. Inoltre, il turismo sportivo è in continua crescita, e gli eventi di portata nazionale e internazionale richiamano migliaia di turisti: poter conoscere per tempo quali manifestazioni saranno organizzate sul nostro territorio e poterle quindi promuovere in maniera mirata sarà un valore aggiunto per la nostra città e per lo stesso evento».

Le domande dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Belluno o inviate via Pec entro le 12 del 21 febbraio.   

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su