Belluno, Union Feltre e San Giorgio: prove tecniche di fusione

Belluno, Union Feltre e San Giorgio: prove tecniche di fusione

Tre società di serie D sedute allo stesso tavolo: Belluno con il presidente Alberto Lazzari, San Giorgio Sedico con Sergio De Cian e Union Feltre con Nicola Giusti. 

L’obiettivo? Lo hanno spiegato i vertici dei club attraverso una breve nota: «Le società hanno intrapreso dei colloqui preliminari al fine di valutare una futura collaborazione. Nei prossimi giorni saranno convocati i rispettivi cda e i consigli per le opportune valutazioni». 

Insomma, al momento la parola chiave è “collaborazione”. Ma non è da escludere alcuno scenario. Tantomeno quello che porta alla fusione. E a un unico blocco dolomitico, finalizzato a dare vita a una sola prima squadra.

In tempi di pandemia, in cui il Covid ha svuotato gli stadi e assottigliato ulteriormente le entrate, i club devono agire e ragionare di conseguenza. Avere tre realtà in D, per la provincia, appare francamente eccessivo. E allora tanto vale unire forze, idee, impianti e pure risorse (umane ed economiche): potrebbe essere una strada verso il futuro. Forse, la sola possibile. 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su