«Zero plastica»: via alla campagna di sensibilizzazione

«Zero plastica»: via alla campagna di sensibilizzazione

Una campagna di sensibilizzazione e comunicazione sull’uso corretto della plastica usa e getta: l’ha promossa il Comune di Feltre, col gestore del servizio rifiuti Bellunum. In che modo? Attraverso l’affissione di manifesti e cartelli di efficace impatto visivo.

Le immagini utilizzate pongono l’accento sulle alternative “ecologiche” e sulla possibilità di effettuare scelte consapevoli per eliminare dalla nostra quotidianità gli oggetti monouso ed incentivare il riutilizzo di oggetti durevoli.

In questi giorni, l’assessore alla Gestione del territorio, Adis Zatta, ha consegnato alla dirigente e al vice-dirigente dell’Istituto comprensivo di Feltre il materiale informativo destinato all’affissione all’interno delle scuole primarie e delle medie del Feltrino: «La proposta di promuovere la campagna “Zero Plastica” anche all’interno degli istituti scolastici nasce dalla convinzione che la vera sfida per il futuro non è solo differenziare correttamente, ma ridurre all’origine la produzione di rifiuti adottando comportamenti virtuosi. È evidente – prosegue Zatta – che sono proprio i nostri ragazzi i primi protagonisti di questa “rivoluzione culturale”; il nostro impegno è quello di coinvolgerli, con questa come con altre iniziative analoghe, e di renderli protagonisti consapevoli delle scelte di oggi e di domani». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
News In Quota
Torna in alto