Feltre

 

Feltre sarà protagonista attiva nella “Settimana europea della mobilità sostenibile”. Dopo la pedalata di domenica scorsa, organizzata con la Fiab di Belluno, l’assessorato ai Beni comuni promuove infatti la manifestazione “Climbing for climate”: in condivisione con la rete delle università per lo sviluppo sostenibile e in collaborazione con le università veneziane di Ca' Foscari e Iuav, il Cai Italia e il ministero per l’Ambiente, AsviS, il comitato glaciologico italiano e Sdsn Italia.

L’obiettivo? Sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi dell’Agenda 2030 e l’emergenza climatica, nonché la definizione e la sottoscrizione di un appello per la protezione e la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale. 

L’evento è in calendario sabato 19 e si svilupperà su una serie di incontri e iniziative che vedranno protagonisti esperti del settore, studiosi e ricercatori: il culmine, in sala degli Stemmi, con la firma della lettera di intenti da parte dei rettori delle Università Ca’ Foscari e Iuav. Poi, alle 20.30 in piazza Maggiore, spazio al “Filò climatico” sul tema “Perché dobbiamo essere fortemente preoccupati’, con la proiezione del docufilm “Anthropocene” e successivo dibattito.

«L’emergenza climatica in forme diverse ci tocca ormai tutti da vicino, come abbiamo potuto constatare da tempo anche nei nostri territori - commenta Valter Bonan, l’assessore all’Ambiente -. Per questo vogliamo favorire nuove consapevolezze per la transizione e promuovere azioni e strumenti che rendano immediatamente praticabili scelte congrue e conseguenti anche sul piano dei comportamenti quotidiani». 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019