Nevegal

C’è un nuovo defibrillatore in Nevegal. Arriva dalla generosità di Nevegallika e dalla collaborazione con il Comune di Belluno. Ed è stato “battezzato” ufficialmente sabato sera, durante l’assemblea Amici del Nevegal. La speranza è che possa essere “battezzato” con l’utilizzo il più tardi possibile. Ma intanto c’è. E si sa: meglio prevenire che curare. Anche perché il defibrillatore è uno strumento salva-vita fondamentale in caso di arresto cardiaco.

Lo ha spiegato il dottor Mauro Fantinel, medico cardiologo, che curerà anche un corso ad hoc di pronto soccorso, organizzato nelle prossime settimane dagli Amici del Nevegal.

Nevegallika conferma così il proprio amore per il Colle. Dopo aver riportato sulle pendenze di Faverghera e Visentin la corsa in montagna (con il trail di fine settembre, ormai appuntamento fisso del calendario), dopo aver ripreso in mano lo sci di fondo e messo gli occhi su Pian Longhi, ecco l’attenzione per la sicurezza di chi frequenta i sentieri e il Piazzale. 

Il nuovo defibrillatore è posto davanti al bar Slalom, in una teca apposita. È il terzo sul Colle; gli altri due sono legati alla scuola sci e al soccorso piste.

 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019