Una puntata speciale della Zanzega: l’Alpago sbarca sul piccolo schermo

Una puntata speciale della Zanzega: l’Alpago sbarca sul piccolo schermo

 

Le meraviglie dell’Alpago approdano in televisione.

Sì, perché il programma “Zanzega” di Antenna Tre ha dedicato una puntata speciale al territorio e alle sue particolarità. È già andata in onda? Vero, ma niente paura: c’è la possibilità di rivedere la trasmissione: oggi (domenica 10), ore 17 (canali 13-16-17) e in streaming su antennatre.medianordest.it/live

«Le prime due trasmissioni su Venezia e Colli Euganei – afferma lo scrittore Antonio G. Bortoluzzi, che ha collaborato con la produzione – hanno raggiunto ascolti da record. Ora l’allegra brigata della Zanzega, con Lele Marcassa e Ivo Gallo, propone un viaggio in Alpago e Cansiglio, frutto di una bella sinergia con Dmo, Consorzio Turistico Alpago, comune Alpago, Regione Veneto e i tanti alpagoti che hanno raccontato le loro esperienze di vita a favore di telecamera, nel segno della promozione di una terra che ha ancora molto da raccontare». 

Dall’acqua al cielo, la trasmissione si sviluppa tra le storie dei luoghi e delle persone che ci vivono, i panorami della conca e le magnetiche tenebre della grande foresta. 

Nello specifico, la puntata parte da Pieve d’Alpago insieme alla vice sindaca Vanessa De Francesch e prosegue poi con la salita al Rifugio Dolada in cui i due protagonisti, grazie al Delta Club, compiono un volo in parapendio. Quindi, il bosco del Cansiglio e alla scoperta dei cippi della Serenissima Repubblica di Venezia, oltre che del villaggio cimbro di Vallorch. Fino alle eccellenze della zona, come l’agnello dell’Alpago o la bellezza architettonica e il fascino arcano della Casa dell’Alchimista, a Valdenogher di Tambre, così come il cimitero monumentale di Chies. E poi il lago con la Lega Navale Italiana. 

Insomma, non resta che sintonizzarsi su Antenna 3. E ammirare l’Alpago in tutto il suo splendore. 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su