Scambi culturali e linguistici: si pedala in “Tandem” con il Comitato d’Intesa

Scambi culturali e linguistici: si pedala in “Tandem” con il Comitato d’Intesa

 

Incontri di conversazione in lingua, gratuiti, individuali o di gruppo. Sono i “Tandem linguistici”, promossi dai volontari dell’Area Europa del Comitato d’intesa.

Mercoledì 19 febbraio, dalle 15 alle 17 nella sede del Comitato (via del Piave, 5), è prevista l’inaugurazione dell’iniziativa “Tandem”. Per l’occasione, si alzerà il sipario anche sui programmi Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà con l’obiettivo di coinvolgere giovani potenzialmente interessati a scambi culturali.

Ma in che cosa consiste l’attività? «Si tratta di conversazioni individuali o di gruppo in lingua inglese, francese o spagnola – spiega Ariela Shatku, responsabile dell’iniziativa -. Protagonisti delle conversazioni saranno i giovani volontari del progetto Corpo Europeo di Solidarietà, ora ospiti a Belluno, e provenienti da Albania, Kosovo, Spagna e Tunisia. I volontari converseranno con i presenti nella propria lingua a patto che il partecipante insegni loro a dialogare in italiano».

Dunque l’obiettivo è un supporto reciproco nelle rispettive lingue, ma non solo: c’è la possibilità pure di entrare in contatto con una nuova cultura. E con i programmi legati all’Erasmus +, talvolta sconosciuti ai giovani.

Per questioni organizzative è necessaria l’iscrizione alla mail europa@csvbelluno.it.

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su