Sabato futsal: sfida al vertice per il Sedico, trasferta agevole per la Canottieri

Sabato futsal: sfida al vertice per il Sedico, trasferta agevole per la Canottieri

Archiviata la pausa, il futsal torna in campo. Due match, due trasferte. E due volti differenti. Alta quota da una parte, tranquillità dall’altra.

Il Sedico ha davanti una sfida da vertigini. E da posta altissima in palio. Perché l’avversario di giornata è l’Arzignano. Le due formazioni occupano in ex aequo la terza posizione, a quota 19. Chi vince può scappare verso i sogni di gloria e provare a rincorrere il Bubi Merano, lanciati siamo in vetta. Per la squadra sedicense non sarà facile, ma gettare il cuore oltre l’ostacolo è imperativo categorico. Anche perché la giornata successiva ci sarà di fronte il Futsal Atesina, ultima della classe. E quindi ci sarà la possibilità di allungare la scia. 

Oltre la sfida d’altissima quota del Sedico, sabato 18 gennaio c’è anche la Canottieri, che affronterà un impegno decisamente più abbordabile, in quel di Palmanova. La squadra friulana è fanalino di coda, a quota 3. Occasione ghiottissima quindi per i Bortolini boys, che dalla quartultima posizione potrebbero agganciare il treno per una zona più tranquilla della graduatoria. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su