Parola d’ordine cicloturismo: Sedico mette all’asta l’ostello di Bribano

Parola d’ordine cicloturismo: Sedico mette all’asta l’ostello di Bribano

La scommessa è quella del cicloturismo. E Sedico punta forte. Il Comune ha appena messo sul mercato l’ostello di Bribano, costruito appositamente per guardare a un futuro fatto anche di turismo.  Una struttura collegata alla stazione di bike sharing e anche al punto informazioni turistiche. L’ostello, realizzato grazie a un accordo tra Comune e Rfi (rete ferroviaria italiana) si trova nel complesso della stazione dei treni di Bribano, al primo piano della palazzina. Cinque camere, due bagni e un soggiorno che funge anche da sala da pranzo. Può ospitare senza problemi una decina di persone contemporaneamente, ma può arrivare fino a un massimo di 18. Numeri di tutto rispetto, soprattutto se confrontati con le possibilità di sviluppo. Il valore aggiunto è proprio quello della ciclabilità. E non solo perché l’ostello si trova collegato al bike sharing. Ma perché in ballo c’è sempre il grande progetto della pista lungo il Cordevole, a collegare Sedico e Agordo. Una porta aperta sulle Dolomiti che la tempesta Vaia ha solo rallentato, non cancellato dai programmi. L’altro valore aggiunto è dato dal prezzo. Il Comune di Sedico ha posto come base d’asta 5mila euro per cinque anni. Di fatto, mille euro l’anno. Ma secondo le stime degli uffici comunali, il valore della concessione si aggira sui 200mila euro (40mila euro l’anno per cinque anni, frutto di una media di 2mila ospiti l’anno). Gli interessati non devono far altro che partecipare al bando. La scadenza è fissata al 25 gennaio. In altre realtà la scommessa del cicloturismo l’hanno vinta. Perché non crederci anche in Valbelluna?

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su