Miniati alza l’asticella: «Buon punto col Cartigliano, ma serve la svolta anche in casa»

Miniati alza l’asticella: «Buon punto col Cartigliano, ma serve la svolta anche in casa»

 

Tutti utili, nessuno indispensabile? L’assunto vale per chiunque. Ma per qualcuno un po’ meno. Come nel caso di Mike Miniati: uno che puoi schierare in qualsiasi zona del rettangolo verde, senza che il rendimento ne risenta. Sia quello individuale, sia del collettivo. 

Dopo la rete dell’ex, che ha chiuso a chiave il derby con il Belluno, il centrocampista ha risposto “presente” anche all’appuntamento col Cartigliano (0-0 il finale), sfoderando una prova lucida e autoritaria davanti alla difesa. Nel sesto posto dell’Union Feltre, a -1 dal traguardo playoff, la firma di Mike è indelebile: «Due grandi occasioni per noi, due per loro – ha affermato Miniati, nell’immediato post partita -. Alla fine il pareggio è giusto. La sofferenza nel primo tempo? Abbiamo provato a ripartire da dietro e, qualche volta, ci siamo messi in difficoltà da soli. Perché le condizioni del campo non consentivano di mettere in pratica questo tipo di calcio e, nella ripresa, abbiamo cercato di andare maggiormente sulle seconde palle». 

Tra un tempo e l’altro è scattata la scintilla: «Ci siamo detti semplicemente di fare le cose semplici e compattarci. Il Cartigliano è un ottimo avversario? Lo dicono i punti che hanno in classifica: all’inizio della stagione sembrava una sorpresa e invece, anche alla luce degli elementi che vantano in organico, merita totale rispetto». 

Se in trasferta le soddisfazioni arrivano con buona continuità, tra le mura domestiche la situazione è ben diversa: «Non so perché, ce lo siamo detti pure tra noi. Dobbiamo provare a dare una svolta anche in casa. Ci lavoreremo». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su