La forza della solidarietà muove anche la Figc: nuove donazioni per la piccola Elisa

La forza della solidarietà muove anche la Figc: nuove donazioni per la piccola Elisa

Continua la maratona di solidarietà per la piccola Elisa, la bambina di Pordenone ricoverata da 3 anni al Bambin Gesù di Roma per una rarissima forma di leucemia. Proprio per Elisa era stata organizzata a dicembre una serata di raccolta fondi, una “pizzata” pensata da Monia De Vettor insieme al marito Massimo Bortoluzzi e al pluripremiato pizzaiolo cadorino Maurizio Toffoli, già noto nel mondo del volontariato visto che collabora da anni con Città della Speranza. I protagonisti di quell’iniziativa solidale nei giorni scorsi hanno trovato rinforzi nella Figc di Belluno.

«Il presidente Orazio Zanin mi aveva contattato nel mese di dicembre per dirmi che anche la Figc avrebbe voluto dare un contributo ai genitori della piccola Elisa – spiega Monia De Vettor -. In pratica, tutti coloro che fanno parte della delegazione bellunese hanno deciso di devolvere il loro “bonus annuale” di 35 euro per donarlo alla famiglia di Elisa, per un totale di 595 euro».

«Voglio ringraziare ancora una volta davvero tutti coloro che hanno contribuito alle tantissime donazioni a partire dai partecipanti alla pizzata di Longarone per arrivare ai gruppi delle mamme del Cadore che hanno organizzato dei mercatini di Natale – continua Monia De Vettor -. Grazie anche alle tante persone che mi hanno contattata per chiedermi come potevano procedere per far arrivare alle famiglia di Elisa il loro contributo, persone da tutta la provincia di Belluno, dal Cadore all’Alpago, persone dal cuore grande perché – diciamocelo – la piccola Elisa è un po’ figlia di tutti noi».

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su