Indossa vestiti non pagati, denuncia per un diciannovenne

Indossa vestiti non pagati, denuncia per un diciannovenne

Sotto i vestiti aveva una felpa e una t-shirt. Non pagate.

È scattata così la denuncia per furto a un diciannovenne egiziano, residente a Milano, ma regolarmente domiciliato a Belluno. Il quale, lo scorso 31 dicembre, era stato notato dagli addetti del negozio “Oviesse” di piazza dei Martiri, mentre si aggirava furtivo tra corsie e camerini.

Nel momento in cui il giovane si è avvicinato alle scale che portano al piano terra, un’addetta alle vendite ha controllato nei camerini, rinvenendo due cartellini con i prezzi staccati e abbandonati sullo sgabello.

Chiamati sul posto, gli agenti della Volante hanno fermato il giovane, in possesso di felpa e t-shirt marchiate “Everlast”, del valore di circa 50 euro. 

 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su