La Sena sempre più motore turistico: oltre 2.400 visitatori per il sipario

La Sena sempre più motore turistico: oltre 2.400 visitatori per il sipario

Il sipario restaurato della Sena fa il botto. Circa 2.400 persone in meno di due mesi di apertura, con una media di oltre 260 persone a week-end, e 450 visitatori soltanto nell’ultimo fine settimana. Sono, in estrema sintesi, i numeri più significativi della mostra “Nuovi Scenari. Il Sipario” che dal 6 dicembre scorso ha riportato sul palco della “Piccola Fenice” il telo ottocentesco decorato da Tranquillo Orsi e restaurato nei mesi scorsi. 

«Siamo estremamente soddisfatti dell’afflusso registrato dalla mostra, aperta oltretutto nelle sole giornate di sabato e domenica e, per di più, nel cuore del periodo invernale, non propriamente quello più favorevole ai flussi turistici nei nostri territori – commenta l’assessore alla cultura del Comune di Feltre -. Il risultato è il frutto di un gioco di squadra che ha visto protagonisti molti attori, tra cui l’Ufficio Cultura del Comune e le associazioni “Il Fondaco” e “La Fenice”,  protagoniste anche di alcune iniziative particolarmente riuscite. L’esperienza della mostra dedicata al sipario ci ha dimostrato una volta di più come il nostro teatro sia davvero un gioiello, capace di rappresentare anche in futuro uno dei motori di sviluppo più importanti dell’offerta culturale e turistica della città». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su