Fipav Tre-Uno: 200mila euro “restituiti” alle società del territorio

Fipav Tre-Uno: 200mila euro “restituiti” alle società del territorio

Dopo otto anni alla guida del Comitato territoriale Treviso-Belluno, la “squadra” del presidente Michele De Conti tira le somme. Anche dal dal punto di vista economico: in questo senso, quasi 200mila euro sono stati “restituiti” alle società sotto forma di bonus o di gadget da poter utilizzare con i propri iscritti.

Una sorta di ritorno sull’investimento. Nel dettaglio dell’importo raggiunto, un dato particolarmente eclatante è emerso dalla somma dei valori: ben 60mila euro sono stati corrisposti in palloni (quasi tremila) donati ai sodalizi. Palloni che, da sempre, rappresentano un elemento fondamentale per svolgere allenamenti e partite e in tal senso, l’importo erogato è davvero importante per una realtà territoriale.

«Sono particolarmente colpito dal risultato che questo Comitato è riuscito a ottenere in 8 anni – spiega De Conti -. Certo, abbiamo monitorato costantemente la situazione stagione per stagione, ma con l’analisi totale il numero emerso è davvero importante. Va considerato che in questo panorama siamo riusciti anche a svolgere degli eventi nazionali che di fatto non hanno pesato sulle tasche delle società». 

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su