Dieci punti conquistati su 12: la grande domenica del calcio bellunese

Dieci punti conquistati su 12: la grande domenica del calcio bellunese

 

Gennaio si era aperto tra mille difficoltà. E si chiude in trionfo: le squadre di vertice del movimento calcistico bellunese confezionano una domenica da incorniciare.

Tra Promozione, Eccellenza e serie D, il bilancio è radioso: quattro gare, tre vittorie, un pareggio, nessuna sconfitta. E 10 punti condotti in porto sui 12 a disposizione. 

E pensare che l’unico pareggio ha preso forma in pieno recupero, quando il Belluno, in vantaggio 2-1 sul campo del Cjarlins Muzane, si è visto raggiungere al termine di un’azione concitata. E, a detta di mister Diego Zanin, viziata da una palese irregolarità: «Fallo nettissimo sul nostro portiere. La trattenuta era clamorosa». 

È tornata al successo, invece, l’Union Feltre: per piegare la resistenza del Chions, è stato decisivo Aperi con un imperioso colpo di testa. I verdegranata sono ora in settima posizione, a -3 dal quarto posto e, di conseguenza, dalla zona playoff.

E in Eccellenza? Doppio balzo avanti del San Giorgio Sedico che, nell’arco di 90’, passa dal gradino più basso a quello più alto del podio. Perché il successo per 4-3 sulla Liapiave arriva in concomitanza con i pareggi di Portogruaro (2-2 contro l’Istrana) e Liventina (1-1 col Sandonà).

Infine, nel torneo Promozione, riprende la strada del successo il Cavarzano: il 2-1 sul Lovispresiano è ossigeno puro e consente ai ragazzi di Parteli di portarsi a +4 sulla zona playout. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su