De Silvestro al top: la Transcavallo è illuminata da Alba e da Ilaria Veronese

De Silvestro al top: la Transcavallo è illuminata da Alba e da Ilaria Veronese

 

In Alpago, alle pendici della Val Salatis, è andata in scena la tappa conclusiva della Transcavallo, gara di scialpinismo a squadre spalmata su tre prove. E in campo femminile è ancora Alba De Silvestro a trionfare: la comeliana e Ilaria Veronese non hanno problemi a tenere la prima posizione anche nella terza e ultima tappa. E sbaragliano la concorrenza con il tempo di 2h52’03’’. Dietro di loro, Johanna Hiemmer (Austria) e Blikken Haukoy Malene (Norvegia), oltre a Valentine Fabre (Francia) e Sierra Anderson (Stati Uniti). In ambito maschile, invece, esultano Michele Boscacci e Matteo Eydallin, capaci di precedere gli austriaci Armin Holf e Jakob Herrmann. 

La completa mancanza di neve alle quote più basse ha costretto gli organizzatori ad alzare la partenza a 1400 metri sul livello del mare. In programma sei salite per un totale di 2100 metri di dislivello positivo con dei tratti da affrontare a piedi, avendo i ramponi calzati e sci nelle spalle. Nonostante la situazione critica a valle, in alto le condizioni del tracciato erano perfette, tanto perfette che è stato possibile percorrere il “canalino delle Placche”, una lingua di neve che si insinua tra le rocce del monte Guslon con pendenze che superano i 50 gradi. 

Per quanto riguarda la Coppa Italia giovani, tra i Cadetti vince Luca Vanotti, in seconda posizione Filippo Bernardi mentre in terza c’è Gabriele Bardea. Noemi Junod vince tra le cadette davanti a Noemi Gianola ed Erika Sanelli.

Nella categoria Junior, successoper Samantha Bertolina, seconda piazza per Lisa Moreschini e terza per  Katia Mascherona.  Nel maschile, dominio del vicentino Matteo Sostizzo davanti ad Alessandro Gadola e Rocco Baldini, mentre nell’Under 23 sorridono Giorgia Felicetti e Christian Lucchini. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su