Una è da podio, l’altra è prima fra le Under 23: Pellegrini-Comarella, che imprese

Una è da podio, l’altra è prima fra le Under 23: Pellegrini-Comarella, che imprese

 

Inizio d’anno con i fuochi artificiali per Sara Pellegrini e Anna Comarella. La zoldana delle Fiamme Oro centra un fantastico terzo posto in Opa Cup: a Campra, in Svizzera, è preceduta solo dalla francese Coralie Bentz e dalla trentina Ilaria Debertolis. Davvero una prova sontuosa, quindi, nella 10 chilometri in tecnica classica (Seniores): una prova che permette a Sara Pellegrini di issarsi in seconda posizione (a quota 248) nella classifica generale di Opa Cup. 

Applausi a scena aperta pure per Anna Comarella, grande protagonista al Tour de Ski: in cima al Cermis, è prima fra le Under 23 e diciottesima nella graduatoria generale. Pur essendo la più giovane atleta della squadra A, legata allo sci di fondo azzurro: «Sono felice di essere la miglior Under 23, magari è di buon auspicio in vista del Mondiale di marzo – ha affermato la cortinese delle a fondoitalia.it -. Il Tour de Ski? Un’esperienza meravigliosa. Arrivare in cima al Cermis era un sogno, solo l’idea di fare questa salita rappresentava un’emozione. È stato bellissimo perché c’era tanta gente che faceva il tifo, un’atmosfera stupenda».

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su