Si torna sotto rete: la Pallavolo Belluno pensa in grande, Limana sogna

Si torna sotto rete: la Pallavolo Belluno pensa in grande, Limana sogna

Dopo la pausa per le festività natalizie, ripartono i campionati di pallavolo: dalla B alla D, passando per la C. E il menù si annuncia subito ricchissimo. 
A cominciare dai due tornei di respiro nazionale. E, in particolare, dalla B2 femminile, con il Cortina Express impegnato tra le mura amiche al cospetto del Villadies Farmaderbe (De Mas, ore 18): ovvero, il fanalino di coda. Le friulane, infatti, hanno vinto soltanto una delle 10 partite finora disputate. E il gruppo di Dario Pavei, arricchito dall’arrivo di Sara De Marchi, ha l’occasione di cancellare le due sconfitte consecutive a ridosso del Natale. La zona podio è distante appena 2 punti. 
In B maschile, invece, è uno scontro diretto a tutti gli effetti quello che metterà di fronte l’Olimpia Zanè e la Da Rold Logistics Belluno (ore 20.30, si gioca sul parquet vicentino): le due formazioni, infatti, sono divise da una sola lunghezza e occupano rispettivamente il quarto e quinto posto. L’Olimpia ha qualità, ma la neopromossa Drl non intende smettere di stupire. 
Per quanto riguarda la C femminile, la Scp Limana torna di fronte al pubblico amico per un test ad alta, altissima quota: forte di un secondo posto più che mai meritato, e figlio di tre successi in sequenza, le biancoblù cullano ambizioni importanti. E, alle 20.30 (Palimana), sono pronte a giocarsela il Cadoneghe, quarta forza del torneo. 
In D femminile, trasferta a Trivignano per la capolista Cassa Rurale Dolomiti Feltre (ore 17), mentre il Giesse Sedico sarà di scena a Carbonera (ore 21) e il Ci.A.Gi Compressori Trichiana cerca punti salvezza a Mirano (17.30). Nel maschile, infine, la Hyundai D’Incà Spes proverà a sfruttare il fattore campo con la Rm Plastica Clodia (ore 20.30, all’Arena di Lambioi), mentre la Drl Belluno farà visita al Terraglio (20.30). 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su