Ricarica auto elettriche, in arrivo 4 colonnine

Ricarica auto elettriche, in arrivo 4 colonnine

Le colonnine per le ricariche elettriche? Al momento non ci sono, ma arriveranno presto. Il sindaco di Feltre, Paolo Perenzin, risponde all’interrogazione presentata da Gianfilippo Capuano.

Il capogruppo della Lega nord in consiglio comunale si era interessato al tema partendo da una foto che ritraeva una curiosa abitudine: il possessore di un’ibrida plug-in collegata, per la ricarica del motore elettrico, ai quadri elettrici in uso al mercato settimanale.

«Il fatto segnalato – risponde Perenzin – riguarda il comportamento anomalo di un cittadino». Non autorizzato e possibile, continua il primo cittadino, «Per il contestuale non funzionamento del timer regolatore l’erogazione, altrimenti tarato sui tempi e le necessità pubbliche». In pratica il quadro elettrico non dovrebbe funzionare sempre. In ogni caso, una volta scoperto, il cittadino, prosegue Perenzin, «si è presentato spontaneamente alla polizia locale, scusandosi del “malinteso”».

In merito alla richiesta di delucidazioni in merito alla presenza di colonnine per la ricarica delle auto elettriche nel territorio comunale, al momento non ce ne sono. In ogni caso, spiega l’amministrazione comunale, «E’ prevista a breve l’installazione di 4 colonnine in via Adda, via Negrelli, piazzale via Zuecca (di tipologia standard) e successivamente in prossimità del parcheggio ex Mazzuccato una di tipologia fast».

Interventi concordati e realizzati in convenzione con Enel X, che avrà in carico l’intera spesa, così come prevede il “Piano Italia” a cui il Comune di Feltre ha aderito.

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su