Regimazione delle acque a Sopracroda. Piccolo intervento, grande prevenzione

Regimazione delle acque a Sopracroda. Piccolo intervento, grande prevenzione

Stop ai problemi con piogge e affini: a Sopracroda arriva un tombotto nuovo di zecca. Lo ha approvato ieri la giunta di Palazzo Rosso, con una manovrina ad hoc per varare un intervento completo di adeguamento delle opere di regimazione delle acque meteoriche, «nella strada vicinale di Sach, località Pianon di Sopracroda» specifica l’assessore ai lavori pubblici, Biagio Giannone. «Si tratta di un progetto predisposto dall’Unione Montana Belluno-Ponte nelle Alpi che consiste nella pulizia dell’impluvio lato strada e nella realizzazione di una cunetta in selciato di pietrame, a cui seguiranno la posa di un nuovo tombotto per lo scarico e di un nuovo pozzetto stradale».

Un intervento piccolo nei numeri (11.150 euro, per il 75% a carico dell’Unione Montana), ma utilissimo a evitare problemi e criticità idrogeologiche. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su