Nuova stretta anti Covid dalla Regione: un cliente soltanto nei piccoli negozi

Nuova stretta anti Covid dalla Regione: un cliente soltanto nei piccoli negozi

Un cliente alla volta nei piccoli negozi. Nei supermercati entra un solo componente del nucleo famigliare. E immancabile la mascherina ovunque. Conferme delle vecchie misure e qualche nuova stretta nell’ordinanza 24 novembre emessa dal governatore Zaia. L’obiettivo è sempre lo stesso: evitare gli assembramenti. 

Quindi, i gestori di bar, negozi e attività dovranno dotarsi di cordella metrica e planimetria. In tutti gli esercizi al dettaglio fino ai 40 metri quadri di superficie di vendita può essere presente un solo cliente; fino ai 250 metri quadri un cliente ogni 20 metri quadri; sopra i 250 uno ogni 30. Così dice il testo della Regione Veneto. Nelle code di attesa va rispettato il distanziamento di almeno un metro e il gestore è responsabile del controllo. In caso di violazione, è prevista anche la chiusura del negozio.

A far scattare le nuove misure (che non cambiano il colore del Veneto: giallo era e giallo rimane) sono i numeri del contagio. Ieri erano 2.194 i positivi di giornata riscontrati in Veneto, dato che ha fatto arrivare il totale delle persone contagiate a quota 127.416. I deceduti erano 95.

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su