Ladri in azione in un bar di Sedico e furto a Cortina: Lupin e seguaci non dormono mai

Ladri in azione in un bar di Sedico e furto a Cortina: Lupin e seguaci non dormono mai

L’obiettivo erano le slot machine. Altro che gioco d’azzardo. Per i ladri è stato quasi un gioco da ragazzi. Si sono introdotti nel locale e hanno forzato le macchinette. Jackpot con il piede di porco.

È successo nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 a Sedico, in via Sant’Ubaldo. Attorno alle 3, con il favore delle tenebre, i ladri si sono introdotti nel bar Piave. Si sono diretti subito alle slot e sono riusciti a forzarne due, per prendersi tutto l’incasso di monetine.

Al momento non è ancora possibile quantificare il valore della refurtiva. Stanno indagando i Carabinieri della stazione di Sedico.

Ma non è finita qui, perché i Carabinieri della stazione di Cortina hanno denunciato in stato di libertà una coppia (37 anni lui e 23 lei) della provincia di Cosenza per furto con destrezza.

La coppia, nella serata del 19 gennaio e all’interno del locale Janbo di Cortina, si è impossessata della borsa di una diciottenne: borsa che conteneva 150 euro, telefono e documenti.

Dalle indicazioni raccolte in un secondo momento, i Carabinieri sono riusciti a identificare l’albergo dove i due erano alloggiati da qualche giorno. E, dopo aver eseguito la perquisizione nella loro camera, hanno trovato la refurtiva. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su