Funerale e lutto cittadino: domani la comunità alpagota saluterà la sua Lisa

Funerale e lutto cittadino: domani la comunità alpagota saluterà la sua Lisa

 

L’ultimo saluto a Lisa Collazuol, diciottenne studentessa e rugbista, è previsto domani (lunedì) a Tignes, dove la ragazza abitava con la mamma, il papà e il fratello.

In chiesa parrocchiale (ore 15), si svolgerà il funerale e, a seguire, ci sarà la cremazione. Le eventuali offerte saranno donate alla scuola materna di Pieve.

Sempre domani, è stato proclamato il lutto cittadino: «Vogliamo rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà, anche in forma pubblica e istituzionale, dell’intera cittadinanza di Alpago per la dolorosa scomparsa di Lisa, amata e stimata da tutti – dichiara il sindaco Umberto Soccal -.
Per questo proclamiamo il lutto cittadino nella giornata della celebrazione delle esequie, in segno di cordoglio per la scomparsa della giovane».

Stasera, invece, è in programma la veglia, sempre nella chiesa di Tignes (ore 20). Chiunque volesse esprimere la propria vicinanza o un pensiero alla giovane, tragicamente scomparsa nella mattinata di mercoledì scorso, potrà quindi unirsi alla preghiera e al ricordo.

«Si avvisa che ci saranno possibili modifiche alla circolazione stradale nella località di Tignes – spiegano, attraverso una nota, dal Rugby Alpago – per permettere lo svolgimento della cerimonia. Seguiranno eventuali indicazioni per aiutare chi intenda prendere parte ai funerali». 

Per ricordare Lisa, coloro che la amavano hanno scelto le parole tratte da “Sally”, una canzone di Vasco Rossi: «La vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia». Buon viaggio, Lisa. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su