Battuta l’Under 18 di Padova: la Spes fa un figurone al Trofeo La Piave

Battuta l’Under 18 di Padova: la Spes fa un figurone al Trofeo La Piave

 

Si prende uno scalpo eccellente come quello della Pallavolo Padova. E aggancia il nono posto, all’interno di un torneo di respiro nazionale, caratterizzato dall’elevato profilo qualitativo: bilancio più che roseo per l’Under 18 della Spes, protagonista al Trofeo La Piave. 

«Siamo molto soddisfatti – afferma la presidente Fabiana Bianchini – perché il torneo era di altissimo livello. Peccato per l’inizio difficile di ieri, ma ci eravamo alzati alle 5 del mattino e abbiamo perso subito la prima partita, contro un avversario abbordabile come la Dinamo. Quella sconfitta ha compromesso un po’ il nostro cammino». 

I gialloblù sono poi cresciuti di partita in partita: «È stata sorprendente la vittoria contro Padova, uno squadrone ricco di atleti selezionati. E abbiamo vinto d’autorità pure la finale per la nona posizione con il Kosmos. Nel complesso, al di là del Volley Treviso, siamo la compagine meglio classificata del Nordest. Insomma, bravi ragazzi: tutti, nessuno escluso. Se riescono a trovare un po’ di continuità, se la possono giocare con chiunque». Pure contro il Powervolley Milano: «Li abbiamo messi in difficoltà – conclude la presidente – lottando su ogni pallone. A conferma che, anche nella nostra piccola Belluno, qualche talento in età Under 18 c’è di sicuro». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su