Diciottenne rugbista muore all’improvviso: «Senza parole, solo lacrime»

Diciottenne rugbista muore all’improvviso: «Senza parole, solo lacrime»

 

Aveva soltanto 18 anni e una grande passione per il rugby: sport che praticava con impegno, costanza e regolarità nelle file dell’Alpago. Ma un destino cinico ha spento il sorriso di Lisa Collazuol. 

Sgomenta e incredula l’intera Conca alpagota, così come la società rugbistica che, nel pomeriggio, ha reso nota la triste notizia: «Piangiamo la prematura scomparsa della giocatrice Lisa Collazuol e ci stringiamo con affetto e forza attorno ai genitori, membri attivissimi all’interno della società, oltre che al fratello e a tutti i parenti e agli amici. La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno e ci lascia letteralmente senza parole. Porgiamo le più sincere condoglianze ed esprimiamo il cordoglio alla famiglia». 

Al dolore si è unito pure il Rugby Belluno: «Lisa è stata anche una valida sostenitrice della nostra società, alla quale ha dato supporto durante i terzi tempi della squadra Seniores. Siamo vicini ai genitori, ai parenti e agli amici in questo triste momento». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su