Daniele Franco è il nuovo direttore generale di Bankitalia

Daniele Franco è il nuovo direttore generale di Bankitalia

Un bellunese in Bankitalia. È Daniele Franco, di Trichiana. Da oggi pomeriggio è il nuovo direttore generale della Banca d’Italia. Così ha deciso il Consiglio Superiore dell’Istituto guidato da Ignazio Visco. 

CHI È 

Franco è uno che se ne intende di numeri, cifre ed economia. A Roma lo sanno bene, visto che fino a qualche mese fa ricopriva un ruolo dirigenziale nella Ragioneria dello Stato.

Nato a Trichiana nel 1953, è vice direttore generale della Banca d’Italia dal 20 maggio 2019. Dopo la laurea in scienze politiche a Padova, ha fatto incetta di master (in organizzazione aziendale sempre a Padova, in economia presso l’Università di York, in Gran Bretagna). È entrato presto in Bankitalia: nel 1979, assegnato al Servizio Studi fino al 1994. Poi, dal 1994 al 1997 è stato consigliere economico alla Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea. È rientrato in Bankitalia fino al 2007, ma nel frattempo ha presieduto il gruppo di lavoro di finanza pubblica del Sistema Europeo di Banche Centrali. Il suo curriculum è chilometrico. E dal 2013 al 19 maggio di quest’anno conta come ruolo di spicco quello di Ragioniere generale dello Stato.

Franco ha tenuto diversi corsi in ambito accademico. Ha pubblicato libri in materia di spesa pubblica, sistemi di protezione sociale e regole fiscali europee; ha scritto saggi in materia di politica di bilancio, federalismo fiscale, contabilità generazionale, tassazione delle attività finanziarie e distribuzione dei redditi. 

CONGRATULAZIONI

«Facciamo le nostre più grandi congratulazioni a Daniele Franco per il suo nuovo incarico in Banca d’Italia. È un uomo che ha dato e darà ancora lustro alla nostra provincia» il messaggio inviato dai deputati Luca De Carlo e Marco Osnato. «Ci auguriamo possa portare anche in Bankitalia la saggezza montanara».

«Questa è una notizia che deve renderci tutti orgogliosi – commenta il presidente dell’associazione Bellunesi nel Mondo Oscar De Bona -. Nel 2017, a Ponte nelle Alpi, Franco aveva ricevuto per il “Settore economico, imprenditoriale, professionale” il premio internazionale “Bellunesi nel mondo che hanno onorato la provincia di Belluno in Italia e all’estero. Gli auguriamo un buon lavoro, invitandolo a Belluno per una giornata speciale che programmeremo nel 2020».

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su