Rocca Pietore

 

Il sabato in montagna, come di consueto, è stato scandito da una serie di interventi del Soccorso alpino.

Nello specifico, la squadra della Val Pettorina è stata allertata per una coppia in difficoltà in Marmolada, Rocca Pietore. Dopo aver trovato il tunnel di Serauta chiuso, due escursionisti hanno deciso di passarci sopra.

Peccato che la donna (una trentaduenne di Padova), nell'attraversare ghiacciaio e ghiaione, sia stata colta da una crisi di panico. E non abbia più mosso un dito. Così, una squadra che si trovava a Malga Ciapela, è salita in funivia, ha raggiunto i due e aiutato l’escursionista a superare il tratto che la intimoriva, per poi guidarla alla funivia.

L'elicottero è quindi decollato in direzione di Cortina per un incidente alpinistico. Capo di una cordata da tre, sull'ultimo tiro della Via Super rapida alla Croda Negra, uno scalatore era caduto, riportando una probabile contusione e un taglio al ginocchio.

I due compagni lo hanno quindi riportato in sosta con loro e avevano lanciato l’allarme. Recuperato con un verricello di 20 metri, il rocciatore (42 anni, di Rovigo), è stato trasportato all’ospedale San Martino.

In serata, infine, l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è intervenuto lungo il sentiero Minazio, sulla Croda Marcora, per un escursionista che era scivolato riportando delle escoriazioni. L'uomo è stato individuato e recuperato in hovering assieme ala persona con cui si trovava.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019