Sorpresi dal temporale, perdono l’orientamento: salvati due ungheresi

Sorpresi dal temporale, perdono l’orientamento: salvati due ungheresi

Brutta avventura per una coppia di ungheresi. 

Martedì sera, poco prima delle 23, le squadre del Soccorso alpino della Val Comelico e della Guardia di finanza di Auronzo sono partite verso l’attacco della Ferrata Roghel, dove si trovava una coppia di escursionisti in difficoltà. 

I due erano stati investiti dal maltempo nel tragitto e avevano trovato un riparo di fortuna per lasciare passare il forte temporale. Attardatisi, perso l’orientamento e un po’ spaventati, arrivati all’uscita del tratto attrezzato, nel ripido canale che dà verso il Comelico, avevano chiesto aiuto. Tredici soccorritori li hanno raggiunti a circa 2.400 metri di quota, la coppia era collaborativa, e li hanno accompagnati fino al Rifugio Berti, dove hanno passato la notte. L’intervento si è concluso dopo le due.

Foto d’archivio

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2023 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno n. 4/2019
Web Agency: A3 Soluzioni Informatiche
Made by: Larin
News In Quota
Torna in alto